You are here: Home / Notizie / 2021 / Al via il taglio degli alberi all'ex Macello di Via Cornaro

Al via il taglio degli alberi all'ex Macello di Via Cornaro

12 ottobre 2021

Tra ieri e oggi sono iniziati i lavori di manutenzione del Parco dell'Ex Macello in via Cornaro, sede storica (dal 1975 al 2020) della CLAC, Comunità per le Libere Attività Culturali. Il lavoro di manutenzione richiede l’abbattimento di numerosi alberi; della necessità di questi abbattimenti la CLAC è stata informata a suo tempo (circa un anno fa), e sono state organizzate anche un paio di riunioni / sopralluoghi con gli Assessori di riferimento. Il primo abbattimento (di cui qui riportiamo una foto un po' sfocata, in quanto noi della CLAC non abbiamo accesso all’area) riguarda un albero ormai completamente spoglio, che noi supponiamo sia stato avvelenato l'anno scorso. Va inoltre ricordato con dolore che lo stagno presente nel parco didattico, e che ospitava diverse specie anfibie, è ormai secco da mesi, e nonostante i nostri ripetuti tentativi e le nostre segnalazioni non è più stato alimentato.

Ci aspettavamo che anche per l'inizio dei lavori saremmo stati informati. Evidentemente, l'Amministrazione Comunale, oltre a non riconoscere la CLAC quale interlocutore, temeva che potessimo ostacolare in qualche modo i lavori, cosa che non avremmo fatto.

Per effettuare i lavori le ditte sono entrate nel Parco con mezzi pesanti, e vogliamo augurarci che queste non procureranno danni collaterali, anche se in passato li hanno sempre procurati (non fosse che per la delicatezza del contesto in cui si opera).

Il nostro pensiero, oltre che agli alberi che verranno abbattuti - la maggior parte dei quali speriamo che siano veramente in condizioni tali da richiederlo, anche se ciò va imputato per la massima parte alla consapevole trascuratezza di cui l'Amministrazione Comunale si è resa unica responsabile nel corso degli anni - va anche ai numerosi cartellini di metallo del Bosco creato dalla CLAC sul finire degli anni Ottanta, che in occasione dello scempio del 2013 avevamo posizionati nell'aiuola tra il Museo e il Digestore.

Ora stiamo facendo il possibile per recuperarli in fretta e furia in quanto sono documenti storici di grande importanza, testimonianza della creazione del Parco Didattico, della fatica che ciò richiese e della ricchezza che vi fu iniettata.

EDIT (16:50): stamattina, poco prima della pubblicazione di questo post, ci è giunta dall'assessora Gallani la comunicazione dell'avvio di questi lavori di manutenzione. Vorremmo dire all'assessora che se ci avesse avvertiti prima avremmo potuto intervenire con più agio, non serve a molto trasmettere queste informazioni a posteriori. Ma soprattutto vorremmo chiedere all'assessora perché a distanza di un anno non ci hanno più convocati per le richieste di controllo e ripristino/riprogettazione del parco che avevamo fatto come CLAC...

Share |
Il Parco Didattico dell'Ex Macello
image
Immagini raccolte dai naturalisti e agronomi della CLAC in occasione del censimento di primavera 2013
La maglietta della CLAC
davanti
Prenota la maglietta!
« October 2021 »
October
MoTuWeThFrSaSu
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Active Users
Logo Popwifi Logo Fibersurf

 

La CLAC ringrazia ASDASD per la fornitura a titolo gratuito del servizio di connettività